Home

Logo Nondasola

Mercoledì 5 Novembre "La stoffa delle donne" in Fonderia

L'appuntamento è per Mercoledì 5 Novembre alle ore 18.00 presso la Fondazione Nazionale della Danza a Reggio Emilia con l'evento promosso da Nondasola "La stoffa delle donne. Cucire vite e relazioni in un laboratorio di Sartoria". La serata sarà l'occasione per presentare il progetto dell'Associazione alla cittadinanza, accompagnate dalle voci di Monica Morini e Patty Garofalo, dalla chitarra di Fabrizio Fajeti e dai ballerini di Aterballetto

Per info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - cell. 335/6917659 (Elisa) 

Scarica la locandina dell'evento. 

"La violenza maschile sulle donne al di fuori dell'emergenza"

Il 4 di ottobre a Roma si è tenuto il seminario "La violenza maschile sulle donne al di fuori dell'emergenza. Uomini e donne dialogano sulla violenza maschile contro le donne", un confronto tra l'esperienza dei Centri antiviolenza, delle Case delle donne maltrattate e l'esperienza dei Centri per uomini maltrattanti. Un percorso agli inizi che, come dimostrano gli interventi di apertura, si mostra complesso e articolato per le diverse posizioni espresse. 

Leggi gli interventi del seminario. 

La Rete nazionale dei Centri critica il lavoro della Task force sulla violenza contro le donne

Dopo aver partecipato attivamente ai Tavoli di lavoro della Task force interministeriale contro la violenza alle donne, coordinati dal Dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio, l’Associazione nazionale D.i.Re scrive una lettera aperta al Governo per ribadire che i documenti usciti da questi tavoli non sono condivisibili. Non lo sono perchè è mancato un reale processo partecipato e per l'ennesima volta il carattere strutturale della violenza di genere viene occultando preferendo quello securitario ed emergenziale. 

Leggi la lettera. 

Domenica 12 Ottobre . Ad Albinea la presentazione del libro 'Cosa c'entra l'amore?'

Nell'ambito dei BiblioDays (I giorni delle biblioteche) e in collaborazione con la Biblioteca di Albinea e l'Assessorato alle Pari Opportunità del Comune, sarà presentato il testo "Cosa c'entra l'amore? Ragazzi, ragazze e la prevenzione della violenza sulle donne" edito da Carocci e curato dall'Associazione Nondasola. L'appuntamento è per Domenica 12 ottobre alle ore 16.30 presso la Sala Civica di Albinea (Via Morandi, 9). Per Nondasola intervengono Alessandra Campani, responsabile Area Formazione/Scuola, e Adriana Lusvarghi volontaria nell'ambito dei progetti di prevenzione con ragazzi e ragazze.

Scarica la locandina.   

"Donne che valgono un mondo" - Al via la rassegna cinematografica promossa da RTM e Nondasola

E' martedì 14 Ottobre il primo appuntamento con la rassegna cinematografica "Donne che valgono un mondo" realizzata da Reggio Terzo Mondo e Nondasola, con il sostegno della Regione Emilia Romagna e in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia e la Cooperativa Ravinala.

La prima pellicola dal titolo "Era meglio domani" di H. Boujemaa ra
cconta la storia di Aida, una donna che, nel caos della rivoluzione tunisina del 2011, combatte per proteggere i suoi figli e dare loro la speranza di un domani migliore. 

L'appuntamento è alle ore 21.00 al Cinema Rosebud di Reggio Emilia (Via Medaglie d'Oro della Resistenza).

L'ingresso è libero. Le offerte saranno a sostegno dei progetti di RTM contro la violenza sulle donne nei Balcani. 

Scarica il programma della rassegna.  

 

L'appello di Emma Watson a difesa dei diritti delle donne

L’attrice inglese Emma Watson, nota per aver interpretato per anni Hermione Granger nella saga di Harry Potter, nel luglio 2014 è diventata Ambasciatrice della sezione delle Nazioni Unite che si occupa di parità di genere. Il 20 settembre ha tenuto alle Nazioni Unite un discorso per lanciare il movimento HeForShe, che punta a coinvolgere gli uomini nel contrasto agli stereotipi di genere e nella costruzione di relazioni più libere tra uomini e donne. 

Leggi il discorso della Watson. 

Leggi l'articolo di Alberto Leiss sul Manifesto, che si interroga sul tema della libertà.  

Firmato il Protocollo tra ANCI e il Coordinamento dei centri antiviolenza dell'Emilia Romagna

E’ stato siglato il 22 settembre, nell’ambito del Consiglio Regionale di ANCI Emilia Romagna, un importantissimo protocollo d’intesa tra ANCI regionale, rappresentata dal Presidente Daniele Manca e il Coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia Romagna, rappresentato dalla Vice Presidente Angela Romanin.

Questo importante protocollo – afferma Daniele Manca – sancisce una fondamentale collaborazione tra ANCI, che rappresenta i Comuni, ed il Coordinamento dei 13 centri antiviolenza emilianoromagnoli, al fine di promuovere e sviluppare azioni, progetti ed iniziative finalizzate alla prevenzione ed al contrasto della violenza maschile contro le donne, un vero crimine purtroppo presente anche nella nostra Regione”.

Leggi il comunicato stampa. 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Designed by andreabenassi.it