Bacheca "Eventi"

Aprile 2019 Sul palcoscenico tornano i Monologhi della Vagina

Dopo lo sciopero globale promosso l’8 marzo dal movimento femminista Non Una di Meno che ha invaso di fucsia 40 piazze italiane tra cui Reggio Emilia, torna un altro appuntamento per dire basta alla violenza sulle donne e affermare il diritto alla libertà femminile. 

Si tratta de I Monologhi della Vagina tratto dai monologhi dell’attivista americana Eve Ensler, che il Gruppo V-Day Le Mafalde, in collaborazione con Nondasola e ARCI Reggio Emilia, porterà sul palcoscenico Domenica 17 marzo ore 21 al Teatro Herberia di Rubiera, con il patrocinio del Comune di Rubiera, Mercoledì 4 aprile ore 21 all’Altro Teatro di Cadelbosco Sopra, e Domenica 7 aprile ore 21 alla Latteria di Bagnolo in Piano. 

“E’ di pochi giorni fa - dice la Presidente di Nondasola Silvia Iotti - la sentenza della Corte d’Appello di Ancona che ha assolto due giovani dall’accusa di violenza sessuale su una 22enne, ritenendo che la mancata attrazione sessuale nei confronti della vittima si configuri come un elemento a sostegno dell’assenza di responsabilità della condotta violenta. L’ennesimo segnale di un contesto culturale che continua a ritenere che le donne e i loro corpi abbiano meno valore e per questo possano essere più facilmente umiliate, offese, violate. 

I Monologhi della Vagina sono allora un’occasione importante per dire che la presa di parola delle donne è una delle strade per sottarci alla violenza e pretendere per i nostri corpi e la nostra sessualità diritto di cittadinanza.”

Il  ricavato dell’iniziativa andrà all’Associazione Nondasola per sostenere le attività del centro antiviolenza. 

Per prenotazioni: 339.4463693 oppure direttamente dal sito www.labottegacreativadiamelie.it/eventi